Genova 1900 – ?

 

 

 

 

Santa Giustina Umberto pittore ligure

 

 

 

Pittore che mutua l’opera di Segantini, nella scia del divisionismo ligure importato da Nomellini, esordì nel 1932, a Genova, esponendo una serie di vedute di Cogne, Ormea e del paesaggio veneto.
In seguito, fino al 1941 espose alla Società di Belle Arti di Genova.
La sua produzione che Impiegò tecniche diversificate, comprese soprattutto paesaggi, marine e ritratti.

 

 

 

Di questo artista siamo alla ricerca di notizie e opere.