SACCHI LUIGI AGOSTINO-PITTORILIGURI.INFO

 

 

 

 

Genova 1867 – 1940

 

 

 

Sacchi Luigi Agostino pittore ligure

 

 

 

Conseguì la propria formazione artistica presso l’Accademia Ligustica di Belle Arti.
Fu pittore e decoratore, i soggetti delle sue opere vengono recuperati dall’iconografia religiosa e sacra. Si dedicò anche alla pubblicità e alla cartellonistica prediligendo quella per la propaganda turistica, ispirandosi a soluzione grafiche dell’epoca Liberty. Nei suoi manifesti dedicati a “Portofino Kulm”, SAIGA, Fratelli Armanino, Genova, del 1907, e “Rapallo New Kursaal Hotel”, SAIGA, Fratelli Armanino, Genova, 1907, la figura principale è posta in primo piano, in posizione di quinta teatrale, e sullo sfondo si apre il paesaggio incorniciato, e non rappresentato con realismo, ma filtrato dalla nostalgia della figura in primo piano, che languidamente lo abbandona.
Nei suoi manifesti il soggetto principale non è la località turistica, ma il ricordo di chi ha passato in essa una felice vacanza.
Nel 1933 ottenne il titolo di accademico di merito dall’Accademia Ligustica di Belle Arti