14.jpg

Stoccarda 1858 (Germania) – Bordighera (IM) 1905

 Hermann Nestel pittore che ha operato in Liguria

Hermann Nestel studia a Stoccarda, Monaco, Berlino; nel 1882 giunge per la prima volta a Bordighera e, attratto dalla straordinaria bellezza del suo paesaggio, vi si stabilisce definitivamente nel 1887 quando, dopo il terremoto che in quell’anno rase al suolo Bussana, ha l’incarico da un editore tedesco di illustrare i paesi del litorale ligure da Nizza fino a La Spezia.
Questa serie di lavori raffiguranti scorci panoramici della Liguria è raccolta nel volume Die Riviera.

Woldemar Kaden, Hermann Nestel, Die Riviera, Wanderziele und Winterasyle der Ligurischen Küste von Nizza bis Spezia, s.d. (1884)

A Bordighera Hermann Nestel diviene amico dell’architetto Ludovico Winter, con cui collabora alla progettazione di giardini e parchi di ville gentilizie.
Collabora inoltre intensamente come illustratore di pubblicazioni tedesche.
Nestel espone più volte e Bordighera, a Torino e in Germania.

Galleria