Attivo a Genova fra il 1846 e il 1854

Antonio Caorsi pittore ligure


Allievo di Giuseppe Frascheri, è ricordato come autore, nei modi del maestro, di quadri di soggetto storico (Addio dei Fieschi, Rifiuto del Doria). Nel 1846, in occasione dell’ VIII Congresso degli Scienziati, espose all’Accademia Ligustica; nel 1854 presentò alla Promotrice genovese il dipinto Contadina che dorme.