ALLASON SILVIO-PITTORILIGURI.INFO

Torino 1845 – 1912

Silvio Allason pittore che ha operato in Liguria

Silvio Allason dopo aver abbandonato nel 1867, mosso da una grande passione per la pittura, l’impiego al Ministero della Guerra, dopo un soggiorno a Firenze, fu allievo a Torino, all’Accademia Albertina, di E. Gamba e di A. Gastaldi per la figura, studiando però, contemporaneamente, paesaggio presso il cugino Ernesto e, alla morte di questo, con Perotti e del cugino Ernesto Allason.
Silvio Allason esordì esponendo nel 1869 alla Promotrice di Torino con il paesaggio Il Sangone e al Circolo degli artisti con Vicinanze di Stura; espose poi a Milano, a Napoli, al Salon di Parigi del 1878, a Genova, a Venezia, a Nizza, dove il suo quadro Fra gli scogli fu acquistato dal Museo Chéret.

Fu essenzialmente pittore di animate vedute di luoghi, città e paesi piemontesi e liguri, nonché di splendide marine ed interni con figure, temi di storia (realizzati soprattutto nel primo periodo), tutti ambientati in accuratissimi fondali.
E’ autore rinomato per la spiccata abilità esecutiva degli effetti di chiaro di luna con figure.
Come detto espose anche a Milano, Napoli, Parigi (Salon del 1878), Nizza, dove un suo quadro  Fra gli scogli fu acquistato per il Museo Chéret.

Galleria