MALAPINA ALBERTO

 

 

 

 

Pisa 1853 – Milano 1903

 

 

 

Alberto Malaspina pittore che ha operato in Liguria

 

 

 

Nel 1873 abbandonò la carriera militare per trasferirsi a Milano, dove frequentò i salotti culturali cittadini.
Dal 1880 si avvicinò alla pittura di paesaggio per incoraggiamento di Emilio Gola, specializzandosi in marine prevalentemente liguri e in vedute montane.
Iniziò anche a esporre dal 1884, a Firenze e a Milano, paesaggi dell’Engadina e motivi della riviera ligure.
Dagli anni Novanta nel villino di Gignese nel Verbano, si trovò spesso a lavorare in compagnia di Unberto Dell’Orto e Leonardo Bazzaro (Paesaggio dall’Alto-Lago Maggiore, esposto a Milano e a Genova nel 1896).
Contemporaneamente intensificò la presenza alle mostre, inviando i suoi paesaggi anche a Genova (1893, Ulivi a Bordighera, Sul Mottarone) e a Torino (1898, Cattivo tempo).

info icona

Informazioni gratuite

Richiedi informazioni su pittori ed opere dell '800 e '900 ligure.

icona valutazioni

Autenticazioni

Richiedici una Autentica del dipinto

Protected by Copyscape Web Plagiarism Detector
eiro icona

Vendite

La nostra esperienza per una vendita sicura e vantaggiosa