DRAGO ROMEO 63X67.jpg

 

 

 

 Genova Nervi 1888-1979 

 

 

 

Drago Romeo pittore ligure

 

 

 

 

 

Studiò all’Accademia Ligustica di Genova, allievo di T. Quinzio, Massa e Haupt, tenne la sua prima esposizione di bozzetti nel 1914 presso il Circolo Artistico Tunnel di Genova.
A partire da questa data, fino al 1924, partecipò alla Promotrice genovese e dal 1936 prese parte alle Mostre Interprovinciali di Belle Arti di Genova.
Adottò una tecnica divisionista-simbolista di particolare effetto luministico, accostando magistralmente i colori con piccole pennellate.
Suoi soggetti preferiti le marine e le vedute della Riviera Ligure.
Durante il suo percorso artistico tenne contatti con altre regioni (Piemonte, Lombardia, Veneto) e con paesi europei (ad es. l’Austria).
In Liguria ebbe rapporti di amicizia e collaborazione con Rubaldo Merello, Orlando Grosso e Antonio Giuseppe Santagata.
Nel 1973 si è tenuta un’importante mostra antologica al palazzo Cattaneo – Mallone di Genova. In precedenza altre sue personali a Genova nel 1935, 1943 (a Genova Nervi), 1954 (presso Palazzo Shell).