CAVALERI LUDOVICO

cavaleri-ludovico.JPG 

Milano 1867 – Cuvio (VA) 1942 

Cavaleri Ludovico pittore che ha operato in Liguria 

Ludovico Cavaleri nacque a Milano il 15 novembre 1867.
Interruppe gli studi di medicina per dedicarsi alla pittura, che approfondì da autodidatta trattando l’olio, l’acquaforte e l’affresco.
Si dedicò particolarmente al paesaggio ed alla marina, trattati dal vero, con una naturale propensione per i colori accesi, che incontrarono buon consenso di critica e collezionismo.  Alla Mostra del 1893, promossa dalla Società delle Belle Arti di Milano, vinse la medaglia d’oro. Partecipò alla Biennale Internazionale d’Arte di Venezia (1924) con l’opera “Il porto di Savona”, alla Quadriennale di Torino, all’Esposizione Internazionale d’Arte di Monaco (Premio Medaglia d’oro), Barcellona, Montevideo e San Paolo, ottenendo diversi premi.
Realizzò anche decorazioni murali e disegni per cartelloni pubblicitari di gusto simbolista.
Professore onorario all’Accademia di Carrara, socio onorario dell’Accademia di Brera, Professore emerito all’Accademia di Perugia, si spense a Cento il 2 gennaio 1942.
Tra le sue opere ricordiamo: Mareggiata; La pesca dei gianchetti; Barche da carbone, Lerici, Golfo della Spezia, Proxima nox, Marina, Bonaccia, San Fruttuoso di Capodimonte, Mattino ligure.Nel 1935 un nutrito gruppo di quadri di soggetto ligure, risolti in stesure delicate e vibranti, figurava tra le opere raccolte nell’esposizione personale allestita presso la Galleria Pesaro di Milano.

     

info icona

Informazioni gratuite

Richiedi informazioni su pittori ed opere dell '800 e '900 ligure.

icona valutazioni

Autenticazioni

Richiedici una Autentica del dipinto

Protected by Copyscape Web Plagiarism Detector
eiro icona

Vendite

La nostra esperienza per una vendita sicura e vantaggiosa