CALDERARA EDOARDO

calderara.jpg

Castelnuovo Scrivia (AL) 1853 – Genova 1928

Calderara Edoardo pittore ligure

Iscrittosi all’Accademia Ligustica di Belle Arti, ne frequentò i corsi seguendo l’insegnamento impartito nella nuova scuola di paesaggio di Tammar Luxoro che l’aveva istituita nel 1874 nonostante le resistenze dell’ambiente conservatore capeggiato da Giuseppe Isola.
Fu professore di ornato presso la stessa accademia. Nominato dapprima ispettore artistico delle Scuole Civiche, nel 1901 divenne direttore della Civica Scuola Artistica Industriale Duchessa di Galliera, l’istituto fondato da Tammar Luxoro e che Calderara diresse fino al 1927. Attento al recupero delle “memorie archeologiche delle arti, specie di quelle dette inferiori o industriali”, come scriveva nel 1867 Alfredo D’Andrade, partecipò all’organizzazione della mostra artistica archeologico-industriale del 1870 dalla quale trasse origine la Scuola Libera d’Ornato, divenuta poi Scuola di Disegno Industriale.
Fu soprattutto autore di paesaggi di montagna, dalla Valle D’Aosta alla Val Brembana dall’Engadina al Cadore.

 

info icona

Informazioni gratuite

Richiedi informazioni su pittori ed opere dell '800 e '900 ligure.

icona valutazioni

Autenticazioni

Richiedici una Autentica del dipinto

Protected by Copyscape Web Plagiarism Detector
eiro icona

Vendite

La nostra esperienza per una vendita sicura e vantaggiosa