BERRONE GIOVANNI

BERRONE GIOVANNI-PITTORILIGURI.INFO

Buenos Aires (RA) 1893 – Cannes (F) 1983

Berrone Giovanni scultore ligure

Di origini liguri, si trasferì a Genova, da giovane, con la fa­miglia e frequentò in questa città l’Accademia Ligustica.
Par­tecipò alla guerra e al suo ritorno si dedicò alla scultura, ini­ziando ad esporre già nel 1918. Nonostante i frequenti soggiorni a Buenos Aires ed a Parigi, dove negli anni Ven­ti frequentò lo studio di Bourdelle, non perse i contatti con l’ambiente ligure, partecipando alle maggiori rassegne espo­sitive dalle Promotrici (1918-1929, con una certa regolari­tà) alle Sindacali (1929-1932)
Partecipa nel 1930 alla XVII Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia con il bronzo “Phatos”.

Figura di difficile lettura, per il suo muoversi attraverso di­verse correnti artistiche rilette in maniera personale, rivela, sul finire degli anni Venti, affinità con certe esperienze nordiche (per quanto riguarda la semplificazione del modella­to) per poi oscillare fra verismo e stilizzazione sino ad un cer­to accademismo di maniera del secondo dopoguerra, pe­riodo che trascorse prevalentemente in Francia.

info icona

Informazioni gratuite

Richiedi informazioni su pittori ed opere dell '800 e '900 ligure.

icona valutazioni

Autenticazioni

Richiedici una Autentica del dipinto

Protected by Copyscape Web Plagiarism Detector
eiro icona

Vendite

La nostra esperienza per una vendita sicura e vantaggiosa