balbo-1943.jpg

 

 

Bordighera (IM) 1902 – 1980

 

 

Balbo Giuseppe pittore

ligure

 

 

 

 

La sua formazione artistica presso l’Accademia Albertina di Torino sotto la guida di Andea Marchisio e Adolfo Wildt.
La sua pittura d’esordio è di ispirazione espressionistica con influenze strutturali cubo-futuriste.
Ebbe anche una particolare e quanto mai soggettiva interpretazione del movimento di Novecento.
Sono documentati suoi viaggi i Europa e Africa che certamente hanno influito sulle sue inclinazioni artistiche.
Fu artista a completo, infatti la sua attività spaziò dalla pittura ad olio all’acquarello, dal pastello al disegno e alla tecnica mista, all’incisione e alla scultura.
Nel 1965 fondò a Ventimiglia la Libera Accademia dei Fiori.
Fu anche impegnato organizzatore di eventi e manifestazioni artistiche nella Riviera di Ponente.
Nel 1984 gli fu dedicata un’importante mostra antologica a Bordighera nel Palazzo del Parco.

 

 

 

 

 

BALBO GIUSEPPE-PITTORILIGURI.INFO